Ed ora l’algoritmo inizia a ragionare come un uomo

È incredibile come l’intelligenza artificiale stia facendo grandi passi nell’ambito della computer grafica. Qualche tempo fa avevamo visto come venivano realizzati ritratti di persone inesistenti attraverso un sito che propone ogni 2 secondi un nuovo volto composto dalla combinazione di più elementi facciali presi dal web.

Oggi ci occupiamo invece di un altro interessante progetto ancora in fase beta test che propone delle immagini a colori da vecchie foto in bianco nero.

Sfruttando l’intelligenza artificiale, quindi riconoscendo gli oggetti che compongono la scena, il computer sceglie i colori e li applica sull’immagine.

Il risultato è sorprendente, anche se rimane sempre l’aspetto di una foto antica colorata. Nell’esempio uno scatto De Vincentis anni 60 ripreso in bianco e nero e riproposto a colori con l’IA.

1836total visits,1visits today

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.