Scattare a Positano, potrà costare oltre 1000 Euro!

Se avete intenzione di visitare e fotografare la famosa e pittoresca città costiera di Positano, sappiate che il famoso villaggio ha appena introdotto una pesante tassa per l’uso commerciale delle foto che ritraggono la famosa costiera. Mille Euro di  “tassa” per la fotografia commerciale. Il Times riporta che il sindaco di Positano “Michele De Lucia” ha annunciato la tassa di permesso di € 1.000 per le foto commerciali, nonché una tassa di € 2.000 per i video commerciali.

Se pensate che per Laguna Beach 100€ di  permesso fossero cos’ alti, Positano costa circa 10 volte in più. I fotografi che desiderano scattare commercialmente a Positano dovranno richiedere il permesso almeno 30 giorni in anticipo o saranno costretti a pagare un supplemento del 50%, La Repubblica riporta che per matrimoni e anniversari vari i fotografi possono presentare permesso richiedendo 10 giorni prima di un servizio fotografico. Il sindaco continua dicendo “Non tutti possono legare il proprio marchio a Positano,”  “lo stiamo facendo anche per controllare il territorio, perché set cinematografici improvvisati bloccavano il passaggio dei pedoni nelle arterie principali della città.”

La nuova legge del permesso fotografico è stata approvata dal Consiglio comunale della città ed entrerà in vigore a metà novembre 2017.

1511total visits,10visits today

Comments

comments