Meno foto buttate con Canon 5D Mark IV nuova reflex per professionisti con speciale sistema di post-focus (Dual Pixel RAW)

Mentre siamo in attesa di vedere la nuova ammiraglia di casa Nikon, Canon ha annunciato la nuova EOS 5D Mark IV, DSLR dotata di sensore CMOS full frame da 30.4 MP e una gamma ISO 100-32.000 (estendibile fino a 40-102.400), modalità video 4K a 30 fps ed una nuova modalità di ripresa fotografica che permette di correggere una fotografia leggermente sfuocata, che normalmente un professionista butterebbe via.

Il Dual Pixel RAW, una tecnologia che in breve abilita, tramite il software proprietario di Canon su Mac e PC, un’opzione con cui poter fare piccole correzioni nella messa a fuoco, ottimizzando la resa dello sfocato ed eventualmente riducendo la presenza dell’effetto ghosting. 

Così, se in uno scatto fotografico si è persa la messa a fuoco sul soggetto per pochi millimetri, sarà sufficiente un click per recuperare un’immagine che normalmente si butterebbe.

Altra novità, la presenza di uno schermo touchscreen da 3.2 pollici, funzionalità WiFi ed una raffica a 7 fps con scatto continuo. Canon EOS 5D Mark IV ha un sistema AF a 61 punti ed il processore d’immagine Canon DIGIC 6+. 

Prezzo

Il prezzo di listino è di 3.400 dollari solo corpo, per il mercato italiano avrà un prezzo iniziale di circa 4.000 euro.

590total visits,1visits today